Investi nell'arte e scopri come pagare meno tasse


Erogazioni liberali destinate ai beni culturali e allo spettacolo.
Le erogazioni liberali sono elargizioni in denaro a favore del settore pubblico o del settore privato no profit che possono costituire fiscalmente, a secondo della tipologia del soggetto erogatore, oneri deducibili dal reddito (imprese) o oneri detraibili dall’imposta sul reddito (persone fisiche e enti non commerciali).

 

Il decreto legge 31 maggio 2014, n. 83, coordinato con la legge di conversione 29 luglio 2014, n. 106 consente un credito di imposta pari al 65% dell’importo donato a chi effettua erogazioni liberali a sostegno del patrimonio culturale pubblico italiano.

Il portale previsto è disponibile all’indirizzo www.artbonus.gov.it

 

Per saperne di più www.beniculturali.it

torna all'inizio del contenuto