A seguito della riorganizzazione del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo avvenuta con il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 29 agosto 2014 n. 171, il Segretariato svolge funzioni in diverse aree tematiche. 

 

Nel settore della tutela agisce in raccordo con la Commissione Regionale per il patrimonio culturale e con la Soprintendenza territoriale per la protezione e la conservazione del patrimonio culturale presente nella regione.

 

Insieme alla Direzione Generale Turismo, al Polo Museale del Molise, alla Regione Molise e agli enti locali presenti nel territorio, svolge un ruolo centrale nel settore del turismo con compiti di valorizzazione, elaborazione e promozione dell’eccellenza paesaggistica, dei percorsi e degli itinerari turistico-culturali. Agisce inoltre per promuovere le identità territoriali e le radici culturali delle comunità locali. 

 

Si occupa anche di relazioni sindacali, di contrattazione collettiva a livello regionale e in generale svolge funzioni di supporto alle strutture centrali del Ministero per le questioni che riguardano il territorio di competenza.

torna all'inizio del contenuto